Eventi 2018-2019

L’Alto Adige celebra i musicisti

Bell’articolo sull’Alto Adige di oggi, 30 giugno, che celebra gli ottimi risultati ottenuti lo scorso 14 maggio dagli alunni della nostra scuola al concorso musicale “Scuole in Musica” di Verona.

Un bel riconoscimento per un risultato davvero di altissimo livello.

Complimenti ai ragazzi e a tutto lo staff dei docenti di musica e strumento!

Festa finale per le Botteghe della Solidarietà

Venerdì, 24 maggio 2019, la Bottega della Solidarietà della Scuola Media Archimede, coordinata come di consueto dal prof. Fusaro, si è trovata in Casa di Riposo Villa Europa per la festa finale delle attività di quest’anno scolastico.
Qualche canto, qualche gioco insieme e un ottimo tiramisù come torta!


Il clima tra giovani e meno giovani era ricco di amicizia semplice, dove l’intento comune era vivere al meglio quell’istante. Nessuno si è tirato indietro, né tra i ragazzi, né tra gli anziani.

Il Direttore della Casa ci ha accolti con gioia, ringraziandoci del lavoro svolto.
Le mamme della Solidarietà, i ragazzi e gli animatori di sono così dati appuntamento ad un altr’anno, per un altro tema da svolgere, dopo quello di quest’anno: sorrisi e mani strette per la vita.

Finali nazionali trofeo di scacchi

Dal 9 al 12 maggio si sono svolte le finali nazionali del Trofeo Scacchi Scuola a Policoro, in Basilicata.

Le squadre del Trentino Alto Adige, oltre 40 persone fra giocatori e accompagnatori, sono andate insieme con lo stesso autobus, partito mercoledì 8 maggio alle ore 19 e arrivato la mattina del giorno dopo a Marina di Nova Siri alle ore 10.30.

La finale nazionale del Trofeo Scacchi Scuola è una delle più grandi manifestazioni scolastiche che si svolgono in Italia, se non la più grande in assoluto; c’erano tantissimi giocatori e accompagnatori.

La squadra mista (maschile e femminile) della scuola media Archimede, qualificata per la finale nazionale, era composta da: Fabio Galetti, Aurora Paparella, Noel Paparella e Lorenzo Zavaleta.

La musica della scuola Archimede vince a Verona per la seconda volta.

E’ stata davvero un’esperienza emozionante e ricca di riconoscimenti quella vissuta dagli allievi delle classi ad indirizzo musicale martedì 14 maggio a Verona.

I ragazzi della scuola Archimede hanno infatti partecipato per la seconda volta al concorso nazionale “Scuole in musica”, aperto a scuole e licei ad indirizzo musicale e ad altre scuole di musica, svoltosi nello storico palazzo della Gran Guardia, in piazza Bra. Il concorso si svolge nell’arco di un’intera settimana ed ospita allievi provenienti da tutte le regioni italiane.

I gruppi che hanno gareggiato sono stati vari sia per formazione che per repertorio. Il premio più prestigioso, cioè un primo premio assoluto, è stato assegnato alla pianista Amera Muhammad, che ha meritato anche l’applauso della commissione; a seguire ci sono stati due primi premi, rispettivamente all’orchestra formata da allievi di tutte le classi ad indirizzo musicale, che ha eseguito il brano irlandese “Le Do Thoil”, composto e diretto dal prof. Ivan Marini per gli otto strumenti insegnati all’Archimede, ed al gruppo “Mamma mia”, che ha eseguito il brano omonimo degli “Abba” in un arrangiamento per strumenti a percussione e strumenti a fiato realizzato dai proff. Ivan Marini e Alessandro Musella.

Altri solisti si sono classificati secondi, e cioè le arpiste Laura Cristofolini e Margareth Dalle Ave, Un’altra arpista, Marica Salvadori, ha conseguito il terzo premio, e terzi si sono classificati anche i tre gruppi di musica da camera: un duo formato dalla pianista Susy Petrarca e dalla chitarrista Sofia Marziali, un altro duo con la pianista Amera Muhammad ed Alexia Jani alla chitarra, e il sestetto di flauti composto da: Martina Battistella, Nicole Giordano, Aurora Leone, Giulia Librera, Megi Pashollari, Yuxuam Zhang, che ha eseguito un arrangiamento di Bohemian Rhapsody dei Queen.

Gli allievi si sono impegnati con un ritmo di prove serrato, ed hanno dimostrato motivazione e determinazione nell’affrontare un’esperienza impegnativa ma entusiasmante.

L’indirizzo musicale della scuola “Archimede” con le due sezioni e con la sua ormai ventennale esperienza sta offrendo ultimamente grandi soddisfazioni. Il team degli insegnanti di strumento musicale, Maurizio Caliandro, Barbara Guerzoni, Laura Franzoso, Omar Careddu, Ivan Marini, Alessandro Musella, Federica Somigli, Elena Nardo, e degli insegnanti di musica Maria Silvia Tasselli e Filippo Razzoli, puo’ esserne orgoglioso.

Di seguito i nomi dei partecipanti: orchestra: flauti: Martina Battistella, Aurora Leone, Giulia Librera, percussioni:Yousef Hanif, Lukas Gamper, Dominik Sovilla, arpe: Margareth Dalle Ave Gärber, Marica Salvadori, Laura Cristofolini, chitarre: Alexia Jani, Sofia Marziali, pianoforte: Susy Petrarca, Alessia Prendi, violini: Sonia Mostura, Agata Bove, Jiana Xia, Nicole Corona, Alessia Giacomelli, Mafalda Radogna, sax: Christian Ye, Matteo Pasqualini, Simone Presotto, Luna Samadelli, Mattia Bucciarelli, Mirko Jerec, violoncelli: Matilde Ricci, Alessandro Marcon, Gaia Ng. Gruppo “Mamma mia” percussioni: Yousef Hanif, Lukas Gamper, Dominik Sovilla, Cecilia Vietti, Victor Ferreira, Nicola Giuliani, flauti: Battistella Martina, Aurora Leone, sassofoni: Christian Ye, Matteo Pasqualini, Simone Presotto, Luna Samadelli, Mattia Bucciarelli, Mirko Jerec.

E’ tempo di saggi musicali

A partire da domani, 2 maggio, le sezioni musicali della nostra scuola saranno impegnate nei loro tradizionali saggi musicali.

L’intensa settimana si aprirà con i saggi delle classi seconde per proseguire poi con le classi terze e concludersi l’8 maggio con le classi prime.

Nel saggio della IIF parteciperà anche il gruppo “Le do thoil”, formato da alcuni alunni delle classi II e III dell’indirizzo musicale; nel saggio di IF parteciperanno anche l’orchestra scolastica e il gruppo “Mamma mia”, anche quest’ultimo formato da alcuni alunni delle classi II e III dell’indirizzo musicale.

Qui di seguito sono scaricabili la locandina generale dei saggi e i programmi di sala di tutte le classi. Vi aspettiamo numerosi!

Concorso Fair Trend 2019

La classe 2A ha partecipato al concorso “Fair trend 2019” organizzato dalle Botteghe del Mondo dell’Alto Adige.

Gli alunni, dopo aver riflettuto sui principali criteri del commercio equo solidale, hanno realizzato dei loghi con cui hanno decorato gli zainetti.

Una giornata utile e divertente per i nostri ragazzi!

Olimpiadi della danza, gran successo!

E’ ormai uno degli appuntamenti più sentiti dai ragazzi di tutte le scuole. Stiamo parlando delle Olimpiadi della Danza che anche quest’anno hanno coinvolto tantissimi studenti di ogni Istituto e che si sono concluse con la manifestazione di domenica scorsa al Palasport.

La scuola Archimede è stata naturalmente una delle protagoniste portando a casa, nonostante qualche immancabile imprevisto e qualche caviglia dolorante un ottimo quarto posto.

Complimenti a tutti per il lavoro svolto, coordinato anche quest’anno dalla professoressa Marino.

Uscita didattica della classe 3A

Lo scorso 22 febbraio gli alunni della classe 3A del nostro istituto si sono recati, durante l’orario scolastico,  alla piazza intitolata ai fratelli Scholl.  Ciascuno studente ha portato con sé una rosa bianca in ricordo del movimento attivista fondato dai due fratelli in opposizione alla politica Hitleriana. I ragazzi hanno avuto modo di riflettere sul tragico periodo storico e sulla brutale conseguenza sui due fratelli che furono condannati alla ghigliottina e giustiziati proprio il 22 febbraio del 1943.

L’uscita didattica  è stata breve ma molto ricca di sentimenti forti tanto che i ragazzi hanno voluto  lasciare, oltre alle rose, dei bigliettini con tutti i loro nomi in segno di rispetto e commemorazione.

Basket maschile d’oro

Proseguono senza soluzione di continuità i tornei scolastici provinciali e proseguono i successi per la scuola Archimede.

L’ultimo in ordine di tempo è arrivato dal basket maschile, dove la nostra formazione ha saputo imporsi nel torneo che ha visto al via ben 13 scuole vincendo sia tutte le tre partite del girone eliminatorio, sia la semifinale e ovviamente la finalissima.

Brave anche le ragazze che si sono ben difese vincendo tre partite su cinque pur non riuscendo a raggiungere la fase finale.

Grande successo per le danze scozzesi

Da qualche anno a questa parte il team delle insegnanti di lingua inglese organizza un incontro con un esperto di danze scozzesi per gli alunni delle classi terze, che anche quest’anno ha avuto un successo clamoroso.

L’evento ha avuto luogo lo scorso 11 dicembre nella palestra della nostra scuola. Mr. Donnie Nicolson, di origini scozzesi, ha coinvolto i nostri studenti nella simulazione di passi base di “ceildish” ovvero le danze popolari del suo paese.

I ragazzi divisi in tre turni, ciascuno comprensivo di due ore di lezione, hanno sperimentato in maniera divertente un aspetto della tradizione anglosassone. L’ esperto ha comunicato con i ragazzi esclusivamente in lingua madre e il riscontro è stato positivo. Gli studenti sono rimasti colpiti dalla sua socievolezza e anche… dall’abbigliamento dato che Mr. Donnie si è presentato con il tipico kilt scozzese!

Mr. Nicolson li ha affascinati anche suonando la chitarra e la cornamusa circondato dall’entusiasmo generale.

Qui sotto alcune immagini dell’evento