La musica della scuola Archimede vince a Verona per la seconda volta.

E’ stata davvero un’esperienza emozionante e ricca di riconoscimenti quella vissuta dagli allievi delle classi ad indirizzo musicale martedì 14 maggio a Verona.

I ragazzi della scuola Archimede hanno infatti partecipato per la seconda volta al concorso nazionale “Scuole in musica”, aperto a scuole e licei ad indirizzo musicale e ad altre scuole di musica, svoltosi nello storico palazzo della Gran Guardia, in piazza Bra. Il concorso si svolge nell’arco di un’intera settimana ed ospita allievi provenienti da tutte le regioni italiane.

I gruppi che hanno gareggiato sono stati vari sia per formazione che per repertorio. Il premio più prestigioso, cioè un primo premio assoluto, è stato assegnato alla pianista Amera Muhammad, che ha meritato anche l’applauso della commissione; a seguire ci sono stati due primi premi, rispettivamente all’orchestra formata da allievi di tutte le classi ad indirizzo musicale, che ha eseguito il brano irlandese “Le Do Thoil”, composto e diretto dal prof. Ivan Marini per gli otto strumenti insegnati all’Archimede, ed al gruppo “Mamma mia”, che ha eseguito il brano omonimo degli “Abba” in un arrangiamento per strumenti a percussione e strumenti a fiato realizzato dai proff. Ivan Marini e Alessandro Musella.

Altri solisti si sono classificati secondi, e cioè le arpiste Laura Cristofolini e Margareth Dalle Ave, Un’altra arpista, Marica Salvadori, ha conseguito il terzo premio, e terzi si sono classificati anche i tre gruppi di musica da camera: un duo formato dalla pianista Susy Petrarca e dalla chitarrista Sofia Marziali, un altro duo con la pianista Amera Muhammad ed Alexia Jani alla chitarra, e il sestetto di flauti composto da: Martina Battistella, Nicole Giordano, Aurora Leone, Giulia Librera, Megi Pashollari, Yuxuam Zhang, che ha eseguito un arrangiamento di Bohemian Rhapsody dei Queen.

Gli allievi si sono impegnati con un ritmo di prove serrato, ed hanno dimostrato motivazione e determinazione nell’affrontare un’esperienza impegnativa ma entusiasmante.

L’indirizzo musicale della scuola “Archimede” con le due sezioni e con la sua ormai ventennale esperienza sta offrendo ultimamente grandi soddisfazioni. Il team degli insegnanti di strumento musicale, Maurizio Caliandro, Barbara Guerzoni, Laura Franzoso, Omar Careddu, Ivan Marini, Alessandro Musella, Federica Somigli, Elena Nardo, e degli insegnanti di musica Maria Silvia Tasselli e Filippo Razzoli, puo’ esserne orgoglioso.

Di seguito i nomi dei partecipanti: orchestra: flauti: Martina Battistella, Aurora Leone, Giulia Librera, percussioni:Yousef Hanif, Lukas Gamper, Dominik Sovilla, arpe: Margareth Dalle Ave Gärber, Marica Salvadori, Laura Cristofolini, chitarre: Alexia Jani, Sofia Marziali, pianoforte: Susy Petrarca, Alessia Prendi, violini: Sonia Mostura, Agata Bove, Jiana Xia, Nicole Corona, Alessia Giacomelli, Mafalda Radogna, sax: Christian Ye, Matteo Pasqualini, Simone Presotto, Luna Samadelli, Mattia Bucciarelli, Mirko Jerec, violoncelli: Matilde Ricci, Alessandro Marcon, Gaia Ng. Gruppo “Mamma mia” percussioni: Yousef Hanif, Lukas Gamper, Dominik Sovilla, Cecilia Vietti, Victor Ferreira, Nicola Giuliani, flauti: Battistella Martina, Aurora Leone, sassofoni: Christian Ye, Matteo Pasqualini, Simone Presotto, Luna Samadelli, Mattia Bucciarelli, Mirko Jerec.